Come qualsiasi mezzo a motore che richiede l’obbligo di una polizza assicurativa sancita dalla legge anche le aziende del settore edilizio necessitano di specifici contratti preventivi per le polizze camion, impeccabili e assolutamente complete di garanzie. I camion trascorrono la maggior parte del tempo in strada, macinando moltissimi chilometri e proprio per questo necessitano di un buon piano assicurativo per un costo del premio totale contenuto.

Generalmente, la maggior parte delle polizze assicurative camion, in grado di arrivare ai 400 quintali di peso e oltre in presenza di trasporto merci, si basano sull’utilizzo del conto terzi, ovvero il trasporto di materiali e merce per altre persone.

Al fine di elaborare un preventivo assicurativo per il camion si dovrà necessariamente presentare il libretto di circolazione dello stesso, dal quale individuare il peso complessivo a pieno carico, il peso trasportabile con il semirimorchio, oltre all’attestato del rischio, obbligatorio per legge, una sorta di ricevuta rilasciata un mese precedente al fine di verificare la vita assicurativa del mezzo.

Come ogni preventivo assicurativo anche la polizza camion prevede limitazioni e garanzie sottoscrivibili a seconda delle esigenze della ditta e del conducente. Potrà essere prevista un’opzione franchigia, la quota erogata e prevista dalla società in caso di sinistro passivo e la rispettiva rimanenza invece a carico del sottoscrivente della polizza che, nel caso dei camion, parte da un minimo di 250 euro, fino ad un massimo di 1.000 euro.

Inoltre, in considerazione dello spazio parco-auto elevato per questi mezzi, la polizza assicurativa potrà prevedere un contratto specifico e particolare, emesso annualmente, sulla base dell’esclusione o dell’integrazione, di volta in volta, dei camion e rimorchi, l’eventuale furto della merce, la perdita della stessa, i possibili danni provocati a terzi per gli eventi non riconducibili all’incuria del conducente.

 

ASSICURAZIONE CAMION: COME FUNZIONA

La polizza assicurativa per camion prevede la sottoscrizione dei camion, dei van, dei furgoni con caratteristiche di portata maggiori rispetto alle comuni automobili e ai comuni veicoli da strada. Tale polizza prevede specifiche agevolazioni fiscali stabilite dallo stesso Codice della Strada, purché il mezzo rispetti i termini del trasporto di persone e merci collegate alle stesse.



 

CALCOLARE IL COSTO DELL’ASSICURAZIONE CAMION

Le polizze assicurative per gli autocarri tengono conto della portata, ovvero della massa, del mezzo e potranno prevedere specifici pacchetti completi di ogni garanzia come la copertura dei danni provocati nelle fasi di scarico e carico, oppure la possibilità di sospendere temporaneamente la polizza durante i periodi di inutilizzo.

 

ASSICURAZIONE AUTOCARRO PER CAMION SUPERIORI AI 35 QUINTALI

I mezzi superiori ai 35 quintali vengono comunemente definiti camion, con rimorchio chiuso o cassone scoperto, nonché diversi mezzi speciali, compresi gli autocarri con massa superiore ai 50 quintali, in questo caso con un premio totale superiore in fase di contrattazione.

 

CAMION D’EPOCA E CAMION STORICI

Gli autocarri possono essere acquistati anche per motivi privati che non rientrano all’interno del lavoro professionale legato ad un’impresa, ma che prevedono ugualmente una polizza assicurativa per autocarri, compresi i Suv e Pick-up. E’ importante ricordare che l’articolo 82 del Codice della Strada prevede una sanzione fino a 1.500 euro in caso di utilizzo differente del mezzo da quello dichiarato e sottoscritto in fase di stipulazione della polizza. Gli autocarri storici dovranno essere coperti da una polizza specifica che generalmente ne limita l’impiego alle sole manifestazioni ed eventi.

 

LIMITAZIONI DELLA POLIZZA ASSICURATIVA CAMION

Le polizze assicurative per gli autocarri prevedono specifiche limitazioni, tra cui:

  • Due o tre sinistri durante l’arco dello stesso anno (successivamente si dovrà pagare un surplus sulla polizza stessa).
  • Classe di merito attribuita al mezzo (che partirà dall’ultima classe e potrà prevedere diversi conducenti).

Tra le migliori compagnie assicurative per gli autocarri si trovano Genialloyd e Genertel, entrambe con caratteristiche e garanzie specifiche.



Assicurazione Camion come funziona e quanto costa online ultima modifica: 2018-06-06T10:17:19+00:00 da redazione