Cessione del Quinto Pensionati, limiti d’età per il prestito ai pensionati più conveniente



La cessione del quinto pensionati è una linea di credito al consumo che può essere richiesta esclusivamente dai pensionati che percepiscono come pensione un importo superiore a quello definito dalla pensione sociale.

Chi percepisce quindi la pensione minima non potrà accedere a questo tipo di finanziamento perché secondo lo Stato Italiano percepisce il minimo indispensabile per sostenere una vita decorosa e pertanto non è possibile indebitarsi e pagare le rate di un finanziamento.

 

Meglio la Cessione del Quinto della Pensione o un Prestito Personale?

La cessione del quinto pensionati è un finanziamento differente dal classico prestito personale. Mentre nel prestito è il debitore che si occupa dei pagamenti, nei finanziamenti con cessione del V della pensione è l’ente pensionistico che si occuperà dei pagamenti. Il cliente quindi, cioè il pensionati, vedrà l’importo della rata da pagare già decurtato nel cedolino della propria pensione.

Ogni mese quindi, sul cedolino della pensione vi sarà una voce nella colonna degli addebiti che riporterà l’importo pagato dall’ente pensionistico Inps o ex Inpdap nei confronti dell’istituto di credito che ha erogato il finanziamento.

Le banche erogano con molta semplicità la cessione del quinto pensionati proprio perché sono certi che l’ente pensionistico sarà sempre corretto e puntuale nel rimborsare quanto dovuto e quindi questo dà un forte senso di sicurezza e permette anche ai pensionati cattivi pagatori ed ai pensionati protestati di ottenere un prestito personale.

 

Il Prestito per Pensionati anche per Cattivi Pagatori e Protestati

Questi soggetti, cattivi pagatori e protestati, solitamente hanno seri problemi quando si accingono a richiedere un finanziamento. Questo perché l’appellativo che gli è stato assegnato è una sorta di semaforo rosso per le banche che, quando vedono un soggetto richiedente iscritto nel registro del Crif o nel registro dei protestati, non erogano il denaro richiesto a meno che non si presentino determinate condizioni.



Tutto ciò non è invece assolutamente un problema. Chi richiede la cessione del quinto pensionati non necessità né di garanzie aggiuntive né di un garante. Il prestito personale potrà quindi essere richiesto con le proprie forze, utilizzando come unica garanzia il cedolino della pensione.

 

Cessione del Quinto per Pensionati: quali sono i limiti d’età?

La cessione del quinto della pensione ha un solo vincolo: l’età del richiedente. Questo non è un dato standard né un obbligo di Legge ma la maggior parte delle banche e degli istituti di credito hanno deciso di non accettare un finanziamento con cessione del V se il richiedente ha un’età troppo avanzata. Solitamente si accettano tutti quei prestiti che vedono il richiedente 75enne con il rimborso del finanziamento completato. Altri arrivano sino ad 80 anni d’età.

Cosa significa? Significa che il cliente dovrà terminare di rimborsare quanto dovuto entro il suo 75esimo compleanno (o 80esimo nel secondo caso). Tenendo conto dei 75 anni possiamo fare i seguenti esempi:

  • Un 65enne potrà chiedere un prestito da rimborsare in 10 anni (65+10=75)
  • Un 70enne potrà chiedere un prestito da rimborsare in 5 anni (70+5=75)
  • Un 76enne non potrà richiedere il prestito perché ha già superato il limite d’età consentito.

Tutti i finanziamenti di cessione del quinto pensionati prevedono la stipulazione di un contratto assicurativo di tipo polizza vita. Questa assicurazione serve a tutelare l’istituto di credito che, nel caso di decesso del cliente, potrà ottenere quanto rimasto da rimborsare dalla società d’assicurazioni. Il costo di tale polizza è a carico della società finanziaria in quanto sarà, nel caso di avvenimenti spiacevoli, l’unica a beneficiarne.

La cessione del quinto della pensione non è un prestito finalizzato e quindi il cliente potrà decidere di usare il denaro finanziato in qualsiasi modo, senza dover mai dare alcun tipo di motivazione o spiegazione all’istituto di credito erogante.