Quando si sente parlare di codice tributario 3812 si intende il versamento della prima rata di acconto per l’Irap, l’imposta regionale sulle attività produttive.

Attraverso il codice tributario 3812 il contribuente potrà indicare il versamento, sotto forma di prima rata, da versare al fisco per mezzo del modello F24.

L’imposta è infatti articolata in due rate differenti: la prima rata corrisponde al 40% del versamento totale, con un importo minimo pari a 103 euro, da versare entro il 16 giugno, data di scadenza imposta.

La seconda rata rappresenta per cui il restante 60% dell’imposta, con scadenza entro il 30 novembre di ogni anno, che presenta il codice tributario 3813.

In alcuni casi inoltre, secondo quanto stabilito dall’art.5 del TUIR, associazioni e società dovranno versare l’imposta pari al 100% indicato nel rigo IR21, se superiore alla cifra 51,65 euro; mentre il resto delle categorie dovrà versare una cifra pari al  101,5%, qualora l’imposta risultasse superiore alla cifra di 20,66 euro. Alcune regioni saranno soggette alle maggiorazioni di aliquote.

 

QUANDO VIENE RIPORTATO IL CODICE TRIBUTO 3812

Il codice tributo 3812 viene dunque riportato sul modello F24 nel caso in cui il singolo contribuente debba provvedere al saldo della prima rata. Nel modello F24 dovranno essere riportati anche: l’importo a debito complessivo e l’anno di imposta e la regione a cui è destinato il tributo.

Nel caso di necessità l’acconto della prima rata potrà essere soggetto a rateizzazione, specificando a quale data si riferisca la rata (ad esempio per la rateizzazione della prima di quattro rate dovrà essere riportata la dicitura: 0104). Andranno inoltre riportati i dati degli importi a credito da compensare, nel caso risultino presenti, con le rispettive somme a cui ammontano.



Il codce tributario si rifà dunque al pagamento della tassa Irap, l’imposta regionale che grava sulle attività produttive e si differenzia a seconda del fatturato prodotto e non a seconda degli utili.

 

COME COMPILARE IL MODELLO F24 RELATIVO AL CODICE TRIBUTO 3812

IRAP ACCONTO PRIMA RATA

Sezione modello F24 da compilare: REGIONI

 

LEGGENDA ESEMPIO

Importo: 6.000,00 euro

Anno di imposta: 2017

Regione competente per l’imposta : Lazio

Numero di rate prescelto: 6

Pagamento della prima rata di: 1.000,00 euro.

 

  1. Codice della regione: indicare il codice regione.
  2. Codice Tributo: indicare il codice 3812.
  3. Rateazione/mese rif: rata che si intende pagare (due cifre) e numero di rate prescelte (due cifre), in caso di un’unico pagamento dovrà essere indicata la dicitura 0101.
  4. Anno di riferimento: anno d’imposta per cui si effettua il pagamento, ad esempio 2017.
  5. Importi a debito versati: indicare l’importo a debito, ad esempio 1.000,00 euro.
  6. Importi a credito compensati: da non compilare.
  7. TOTALE E: somma degli importi a debito indicati nella Sezione Regioni.
  8. TOTALE F: somma degli importi a credito indicati nella Sezione Regioni, da non compilare se non sono presenti importi a credito.
  9. SALDO (E – F): indicare il saldo (TOTALE E – TOTALE F).

 

L’importo a debito può essere soggetto a rateizzazione. Tributo da utilizzare solo per importi a debito. Riferimento Normativo: D.Lgs.  446 del 99/99/1997.