In questa guida vedremo cosa bisogna conoscere prima di investire nel settore immobiliare. Quando un risparmiatore decide di investire i propri soldi nel mattone è giusto che sia preparato in quanto la quantità di denaro necessaria per un investimento di questo genere è abbastanza elevata.

Ci sono delle piccole regole che è buona cosa tenere a mente se si decide di optare nel mondo degli investimenti immobiliari, vediamo quali sono e cerchiamo di seguirle prima di investire nel mattone.

Innanzitutto dobbiamo ricordarci che per ottenere un guadagno nel settore immobiliare è necessario acquistare un immobile e rivenderlo ad un prezzo più alto. Da questo è già facilmente intuibile che minore sarà il prezzo d’acquisto per chi vuole investire e maggiori saranno le opportunità di guadagno.

Bisogna quindi investire su un immobile che si acquista ad un prezzo scontato, è essenziale trarre dalla compravendita il maggior margine possibile. Non acquistate mai un appartamento a prezzo di mercato, sarà poi difficile riuscire a venderlo generando del profitto, è giusto quindi acquistare solo ad un prezzo scontato.

Personaggi molto esperti ed acclamati in questo settore consigliano vivamente di investire in immobili soprattutto quando si incontra un venditore che ha bisogno di soldi. Questa persona sarà più aperta al dialogo e quindi sarà maggiormente interessata a vendere velocemente l’immobile, magari vendendolo anche ad una cifra molto più bassa di quella che realmente vale. Quale occasione può essere più ghiotta di questa?

L’immobile che stai acquistando è per te? Ok, hai la possibilità di innamorarti della casa da acquistare. Ma se il tuo obiettivo è esclusivamente quello di investire in immobili non soffermarti sul fatto che la casa possa piacerti o meno. Soffermati piuttosto sulla possibilità, ghiotta, che l’immobile sia un vero e proprio affare e che possa farti fare soldi.

Un’ottima transazione di investimento nel settore immobiliare avviene anche grazie alla propria capacità di negoziazione. Saper negoziare può aiutare a concludere un accordo a proprio favore. Una delle prime regole, che vale in tutti i settori di compravendita e non solo in quello degli investimenti immobiliari, è quella di non fare mai il prezzo. Nella maggior parte dei casi il primo soggetto che accennerà il prezzo perderà la possibilità di concludere l’affare a suo favore.



Alcuni esperti investitori consigliano inoltre di acquistare immobili senza utilizzare i propri soldi. Secondo questi esperti il miglior vantaggio da una transazione immobiliare, nel momento in cui questa diviene un business, dovrebbe essere effettuata offrendo delle caparre irrisorie e facendo offerte d’acquisto molto più basse del valore reale.

Si consiglia quindi di fare offerte che per alcuni potrebbero sembrare anche scandalose, scendendo del 30% o del 50% sul prezzo di vendita in modo tale da poter poi trattare nuovamente sul prezzo cercando di ottenere dalla propria parte il prezzo più conveniente.

Come ottenere il massimo profitto da un investimento di questo tipo? Una volta che si è riusciti ad acquistare l’appartamento questo lo si dovrà affittare. Affittando l’immobile si riuscirà ad ottenere del reddito in maniera continuativa fino a quando vi saranno degli inquilini. L’ideale sarebbe riuscire a pagare un mutuo la cui rata fosse inferiore al compenso ricevuto ogni mese dall’affitto degli inquilini.

Attenzione alla bolla immobiliare. Ci sono delle località dove sono in corso delle particolari strategie, effettuate da speculatori, con l’intento di modificare i prezzi di mercato del settore immobiliare. Se non sai di cosa stiamo parlando ti consiglio la lettura della guida inerente alla bolla immobiliare.

Un ultimo utile consiglio che ci sentiamo di dare è quello di verificare continuamente la presenza di nuovi immobili. Ciascun immobile potrebbe essere un buon investimento e qualora non lo fosse sarà inutile perdere ulteriore tempo, sarà meglio procedere con la ricerca di un’ulteriore appartamento.

Come si suol dire “il mare è pieno di pesci”, la parte difficile sarà solo individuarli prima degli altri.

Tutti i consigli che trovi in questa pagina non valgono solo per il mercato immobiliare Italiano, possono tranquillamente essere eseguiti anche per chi ha il desiderio, oltre che la possibilità, di investire negli immobili all’estero.